Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Federico De Roberto

La paura e altri racconti della Grande Guerra

Cover: La paura e altri racconti della Grande Guerra - Federico De Roberto

Federico De Roberto

La paura e altri racconti della Grande Guerra

giugno 2015, pp. 144
ISBN: 9788866326359
Area geografica: Autori italiani
Collana: Tascabili
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 8,00
Non disponibile Non disponibile Non disponibile

Il libro

La paura è un capolavoro assoluto. È una storia semplicissima e proprio per questo una devastante accusa contro la guerra. Un gruppo di soldati italiani provenienti da varie regioni è bloccato in una trincea sotto il tiro micidiale di un cecchino austriaco che impedisce loro di uscire allo scoperto. L’ufficiale, un uomo sensibile ai sentimenti e alle paure dei suoi soldati, deve però mandarne fuori uno alla volta per raggiungere un posto di vedetta sguarnito. Vediamo così sfilare e morire uno ad uno i suoi uomini. Ognuno di loro racconta in dialetto il proprio terrore. Nel Rifugio la storia di un disertore e della sua fucilazione viene raccontata da un ufficiale che casualmente viene ospitato e rifocillato dai genitori del soldato fucilato. La retata è invece una divertente parodia delle agiografie belliche. Un soldato  racconta in romanesco (tutti i fanti dei racconti di de Roberto parlano in dialetto, dando realismo e vivacità alle vicende raccontate) di come, caduto nelle mani del nemico, riuscì a sua volta a catturare un intero plotone austriaco inventando decine di manicaretti che avrebbero costituito, secondo lui, il “rancio” delle truppe italiane. Gli austriaci, increduli all’inizio, si fanno via via sedurre dal racconto straordinario dell’italiano, fino a decidere di disertare e di seguirlo. Nell’Ultimo voto il capitano Tancredi ha per missione di informare una bella contessa del decesso del suo eroico marito. Dopo solo poche settimane apprenderà con amarezza del matrimonio tra la vedova allegra e un imboscato. Questo racconto ben rappresenta la contraddizione, evidenziata da De Roberto, tra etica del sacrificio e opportunismo.

L'autore

Federico De Roberto
Federico De Roberto, nato a Napoli nel 1861, ebbe una prima formazione scientifica alla quale affiancò presto l'interesse per gli studi classici. Sin dai primi anni della sua carriera fu impegnato in collaborazioni con importanti riviste e quotidiani e con alcune case editrici. Autore di numerosi romanzi e raccolte di novelle e racconti, morì a Catania nel 1927.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Il sindacato nell'Italia che cambia - Giulio Marcon
    -5%

    Giulio Marcon

    Il sindacato nell'Italia che cambia

    2024, pp. 144, € 9,50
    Un libro per ripensare il sindacato e riportarlo alle sue origini.
  • Cover: La parte sbagliata - Davide Coppo
    -5%

    Davide Coppo

    La parte sbagliata

    2024, pp. 256, € 17,10
    «Con una lucidità cristallina e una tenerezza raggelante, La parte sbagliata riesce a raccontare la fascinazione di un ragazzo per la violenza...
  • Cover: The Washington Tales. I racconti di Vasìnto - Paolo Teobaldi
    -5%

    Paolo Teobaldi

    The Washington Tales. I racconti di Vasìnto

    2024, pp. 160, € 17,10
    The Washington tales / I racconti di Vasìnto sono una raccolta, uno spolverio, un concentrato di vita vissuta: racconti e frammenti tragicomici,...
  • Cover: Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi

    2024, pp. 128, € 9,50
    A cura di Bruno Montesano Il 7 ottobre e la punizione collettiva contro Gaza lasceranno tracce profondissime nelle già lacerate società israeliane...
  • Cover: Vera poesia - Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti
    -5%

    Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Vera poesia

    2024, pp. 128, € 9,50
    La poesia religiosa italiana ha una tradizione lunga e spesso sottovalutata.
  • Cover: La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese - Pietro Veronese
    -5%

    Pietro Veronese

    La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese

    2024, pp. 224, € 17,10
    La famiglia è un toccante racconto che esplora le vite delle persone che, in seguito al genocidio in Ruanda, hanno formato famiglie d’elezione...

Scopri anche

  • Cover: I dadi - Ahmet Altan

    Ahmet Altan

    I dadi

    2024, pp. 192, € 18,00
    Il nuovo romanzo di Ahmet Altan, scritto durante gli anni di prigionia nelle carceri turche. Un romanzo sulla vendetta e sull’amore, ambientato...
  • Cover: La porta del cielo La traversata dei tempi - Volume 2 - Eric-Emmanuel Schmitt

    Eric-Emmanuel Schmitt

    La porta del cielo
    La traversata dei tempi - Volume 2

    2024, pp. 512, € 21,00
    Spettacolare seconda puntata della Traversata dei tempi di Eric-Emmanuel Schmitt. In forma di romanzo, la saga racconta la storia dell’umanità.
  • Cover: I sette giorni di Avraham Bogatir - György G. Kardos
    -5%

    György G. Kardos

    I sette giorni di Avraham Bogatir

    2023, pp. 384, € 17,57
    Palestina prima metà del Novecento. Tanti destini, una sola terra. Un romanzo illuminante.
  • Cover: Insieme con la vostra famiglia - Lia Levi
    -5%

    Lia Levi

    Insieme con la vostra famiglia

    2023, pp. 144, € 13,30
    16 ottobre 1943. Migliaia di cittadini italiani ebrei vengono prelevati dalle loro case per essere deportati ad Auschwitz. Il sabato nero del ghetto...
  • Cover: Di notte sotto il ponte di pietra - Leo Perutz
    -5%

    Leo Perutz

    Di notte sotto il ponte di pietra

    2023, pp. 240, € 17,10
    Una Praga multiculturale dove presente e passato, realtà e leggenda, si intrecciano come i destini dei suoi personaggi.
  • Cover: I soli delle indipendenze - Ahmadou Kourouma
    -5%

    Ahmadou Kourouma

    I soli delle indipendenze

    2023, pp. 192, € 17,10
    Attraverso gli occhi del principe malinké Fama, Kourouma narra una storia di colonizzazione e di indipendenza e dei suoi effetti imprevedibili e...