Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Novità

Le Cicogne

E/O nel mondo

Gli autori E/O nel mondo

Le storie, i colori, l'incontro fra le culture

Con i nostri libri abbiamo attraversato più di 50 paesi nel mondo perché crediamo nelle storie, nei colori e nell'incontro fra le culture. Abbiamo deciso di fare libri per raccontarlo.

53 5 453 84 14 56

I prossimi appuntamenti

Castiglione della Pescaia
14 giugno ore 18:00
Sacha Naspini presenta Errore 404 a Castiglione della Pescaia nell'ambito di Venerdì in giallo.
Napoli
14 giugno ore 19:00
Maurizio Braucci presenta Qualcosa di simile ai suoni del bosco a NapoliCittàLibro, il Salone del libro e dell'editoria di Napoli.
Napoli
15 giugno ore 16:00
Emanuela Anechoum presenta Tangerinn a NapoliCittàLibro, il Salone del libro e dell'editoria di Napoli.
NapoliCittàLibro
15 giugno ore 18:00
Dialogano Vito di Battista autore di Il buon uso della distanza (Gallucci) e Sasha Naspini autore di Errore 404 (E/O). Modera Antonio Esposito.

I libri di Elena Ferrante

  • Cover: L'amica geniale - Elena Ferrante
    -5%

    Elena Ferrante

    L'amica geniale

    2011, pp. 336, € 18,05
    Care lettrici, cari lettori, provate a leggere questo libro e vorrete che non finisca mai...
  • Cover: Storia del nuovo cognome - Elena Ferrante
    -5%

    Elena Ferrante

    Storia del nuovo cognome

    2012, pp. 480, € 18,52
    Cominciate a leggere e la scrittura vi catturerà. Ritroverete subito Lila ed Elena, il loro rapporto di amore e odio, l’intreccio inestricabile...
  • Cover: Storia di chi fugge e di chi resta - Elena Ferrante
    -5%

    Elena Ferrante

    Storia di chi fugge e di chi resta

    2013, pp. 384, € 18,52
    Elena e Lila sono diventate donne. Lo sono diventate molto presto: Lila si è sposata a sedici anni, ha un figlio piccolo, ha lasciato il marito...
  • Cover: Storia della bambina perduta - Elena Ferrante
    -5%

    Elena Ferrante

    Storia della bambina perduta

    2014, pp. 464, € 19,47
    Storia della bambina perduta è il quarto e ultimo volume dell’ Amica geniale, la saga italiana che ha avuto più successo in questi anni,...

News

Ultime recensioni

  • Autrice nipponica amata in tutto il mondo per le sue trame estreme, vede lo stato delle donne nel suo Paese come un inferno: «Io femminista? Il termine mi sta un po' stretto» I suoi personaggi, a partire dalla celebre «ragazza del convenience store », non sono mai...
    — Corriere della Sera - La Lettura, 9 giugno 2024
  • L'autrice giapponese Murata Sayaka, in Parti e omicidi (edizioni e/o), fa un'operazione di invenzione del futuro come non ce l'hanno mai raccontato. Si immagina un mondo distopico in cui il sesso non è solo la miccia della riproduzione della specie, ma una paradossale risposta...
    — Vogue, 2 giugno 2024
  • — VD, 29 maggio 2024
  • Murata Sayaka, autrice giapponese prolifera di racconti e romanzi che sovvertono la morale comune in maniera disturbante, è cresciuta nella provincia giapponese di Chiba in una famiglia molto tradizionale, e da piccola credeva di essere un'aliena. Alla famiglia ha tenuto segreta...
    — Il Foglio Review, 26 maggio 2024
  • La vita nella striscia di Gaza prima del 7 ottobre 2023, prima dell'attacco di Hamas e quindi del massacro che ha causato oltre 35mila morti. A raccontarla è Asmaa Alghoul, nata nel campo profughi di Rafah, ribelle fin dalla giovane età, tanto nei confronti di Hamas che dal...
    — Io Donna, 26 maggio 2024
  • Per rivivere le avventure delle sue protagoniste è disposta a tutto. È così che Alexandra Lapierre riesce a scrivere le sue appassionanti biografie. Per l'ultima, dedicata alla moglie di Robert Louis Stevenson, è finita tra le miniere del Nevada e sulle isole Samoa. Dove...
    — AMICA, 26 maggio 2024
  • Si può parlare del conflitto israelo-palestinese senza per forza schierarsi. Senza finire nei binari degli "animali con sembianze umane" o dello "Stato criminale genocida". Con l'obiettivo, forse l'utopia, di cercare una via di uscita, per lo meno di non negarla a priori. È...
    — La Stampa - TuttoLibri, 26 maggio 2024
  • Ha fatto molto bene questo editore a ripubblicare i due interventi che Giacomo Matteotti tenne alla Camera dei deputati il 31 gennaio 1921 e il 30 maggio 1924 (il suo ultimo, perché dopo fu ammazzato). Ha fatto bene perché in essi si trovano elementi preziosi che giustificano...
    — La Ragione, 24 maggio 2024

Grandi storie E/O

I nostri tascabili